a
Rofice srl - Taglio laser tridimensionale. Gestiamo i manufatti come gioielli. Grazie della preferenza. La tua decisione di collaborare con noi è ben riposta.
Lunedì - Venerdì 08:00 - 18:00

Sabato e Domenica - RIPOSO

+ 39 059 9785181

info@rofice.it

via V. Colonna, 16

41126 San Damaso - Modena

Lunedì - Venerdì 08:00 - 18:00

Sabato e Domenica - RIPOSO

+ 39 059 9785181

info@rofice.it

Via V. Colonna, 16

41126 San Damaso - Modena

Top

Blog

Progettazione laser 3D

La progettazione per il laser 3D rappresenta ad oggi la vera sfida per i costruttori. Non tanto per la produttività in sé, ma per il connubio con flessibilità, efficienza e soprattutto eco-compatibilità.
Per fare un esempio, in passato si adottava una tipologia di progettazione basata sul “si è fatto sempre così”, che univa la praticità d’uso con l’esperienza nel settore. Ad oggi, però, non bastano questi due elementi, e bisogna fare i conti con altre variabili “recenti”, come appunto flessibilità, efficienza ed eco-compatibilità.

Progettazione laser 3D

La progettazione laser 3D si basa sull’utilizzo di ambienti grafici user friendly, in cui tutto il processo avviene tramite modelli 3D. Dalla testa di taglio, dalle tavole, dai pezzi, al telaio interno, tutto è modellato tridimensionalmente.

 

La progettazione laser 3D si basa quindi su modelli virtuali che poi verranno riprodotti fisicamente.

Il vantaggio di questo tipo di progettazione è la possibilità di visualizzare tutti i passaggi “virtualmente” prima della loro realizzazione. Infatti, sarà possibile visualizzare i profili di taglio, il programma di lavoro e i vari pannelli di controllo. Tutto controllabile “drag&drop”, tramite un semplice clic.

 

Fra i vantaggi dei modelli virtuali per la progettazione 3D troviamo:

  • Guida passo passo del ciclo di lavoro, dai file 3D, ai parametri da impostare, alle posizioni di taglio da definire;
  • Programmazione offline, con attivazione nel momento in cui la simulazione è completa e corretta;
  • Tutto con un unico software, che permette di realizzare innumerevoli pezzi, dai più semplici ai più complicati;
  • Ottimizzazione di tempi e consumi, grazie alla rapidità e all’efficienza fornita dai programmi;
  • Database sempre aggiornati, per la definizione dei parametri di taglio, materiali utilizzati e spessori di quest’ultimi;
  • Generazione automatica del ciclo di lavoro, una volta che tutti i parametri sono impostati, non servirà impostare nient’altro: il software attiverà automaticamente i robot per la produzione dei pezzi.

 

 

La progettazione laser 3D: statistiche

Alcuni decenni fa, la produzione di attrezzature tramite laser 3D era ridottissima: soltanto pochissimi produttori si stavano addentrando verso questa tecnologia. Il loro numero era inferiore all’1%.

Nel corso del tempo, però, l’aumentare dei fornitori di laser 3D, unito con l’ottimizzazione delle tecnologie, l’abbassamento dei costi, e l’aumento delle conoscenze in merito, ha fatto il resto.

Infatti, grazie all’aumento dei software a disposizione, e dei controlli sulla produzione, è molto più facile produrre macchine per il taglio laser 3D.

 

Tutto ciò ha avuto conseguenze massicce sull’aumento esponenziale dei produttori tramite tecnologia laser 3D. Adesso, infatti, oltre il 70% dei produttori utilizza laser 3D, e questo numero è fortemente influenzato dai “piccoli produttori”. Considerando solo compagnie più grandi, invece, la quasi totalità di esse presenta l’utilizzo della progettazione laser 3D.

 

Il motivo è molto semplice: riduzione degli sprechi, miglioramento della qualità, ottimizzazione dei costi, riduzione del personale necessario (soprattutto per il controllo qualità) e rapidità di produzione.

Questo per far capire quanto è diventato importante questo strumento.

 

 

Step della progettazione in 3D

La progettazione laser 3D si basa sull’utilizzo di macchine CNC (computer numerical controlled), che a loro volta sono basate su un’interfaccia user friendly, come già accennato.

 

Tutto viene quindi realizzato al computer. 

I progetti vengono realizzati all’interno di software di progettazione, che agiranno tramite l’invio di input alle macchine per il taglio laser.

Quest’ultime agiranno automaticamente, tramite la pressione del semplice pulsante d’avvio.

Tutto ciò per far capire che il vero lavoro sta nella progettazione del modello 3D. Il laser 3D agirà poi di conseguenza e in maniera automatica.

Appena ricevuto il modello 3D (o disegno), il macchinario per il taglio laser agirà utilizzando un raggio (appunto, laser) per incidere il materiale posizionato sul piano di taglio.

 

Essendo i laser semplici “elaboratori”, possono agire su una moltitudine di elementi (e materiali, anche se bisogna cambiare le impostazioni in base alla tipologia di materiale utilizzata) e design.

 

Sintetizzando, gli step della progettazione sono:

  • Idea da realizzare
  • Realizzazione del modello 3D da parte dei progettisti
  • Test e risoluzione di eventuali problematiche
  • File d’istruzioni inviate al macchinario laser
  • Realizzazione del prodotto tramite macchinario laser

 

 

Difficoltà per la realizzazione di progetti laser 3D

In un mondo ideale, la progettazione segue dei semplici step senza andare in contro a problematiche di alcun genere.

Purtroppo, com’è normale che sia, non è tutto “perfetto”, ma è necessario affrontare delle problematiche su diversi fronti.

La maggior parte delle problematiche è spesso affrontata dai progettisti sul software, ma questo non vuol dire che non vi siano altre problematiche nel reparto produzione. Il continuo scambio di informazioni tra i due reparti è essenziale, in quanto i feedback contribuiscono al miglioramento del lavoro e dei prodotti realizzati.

 

Fra le numerose difficoltà riscontrabili, troviamo:

  • Potenziali collisioni (tra testa di taglio e pezzo), che possono verificarsi sia durante il passaggio della testa nella geometria di taglio, sia con i percorsi di rapido (spostandosi da una geometria di taglio all’altra);

 

  • Gestione nella cella dei sistemi automatici, per modificare e riprogrammare i robot manipolatori man mano che il lavoro cambia (e questo richiede un intervento tecnico specializzato);

 

  • Eventuali problematiche da correggere in macchina, nel senso che potrà essere necessario attuare modifiche al programma anche dopo il suo invio in macchina (per piccole correzioni ad esempio). Questo può riguardare geometrie, funzioni, microgiunzioni, parametri di taglio, o errori generici;

 

  • Posizionamento dei pezzi, operazione fondamentale nel taglio laser, che avrà conseguenze su tutto il processo di lavorazione. Il nome tecnico del posizionamento dei pezzi è “presa dei punti”, ed è fondamentale essere perfetti in questa fase.

 

  • Eco-compatibilità/sostenibilità, fondamentale per la riduzione degli sprechi (energetici e non), per un miglioramento dell’efficienza, e per la sostenibilità dell’azienda a lungo termine.

 

 

Formazione del personale

Come sempre, Noi di Rofice sappiamo quanto la formazione sia importante per offrire il miglior servizio al cliente.
Anche quando si parla di “automazione”, è necessario un intervento tecnico specializzato in grado di indirizzare e perfezionare il tutto, e per tale ragione investiamo molte risorse in tutto ciò.
La certificazione ISO 9001 è un perfetto esempio: puntiamo al continuo miglioramento della nostra azienda, in modo tale da garantire al cliente la massima qualità e un servizio più che soddisfacente.
Ma non ci fermeremo a questo. Il nostro obiettivo è migliorare sempre più, e così stiamo facendo. Non a caso forniamo un servizio di taglio laser 3D che rispecchi appieno il “Made in Italy” (e la qualità dell’Emilia Romagna); così come il nostro servizio consulenziale e di progettazione, in grado di comprendere anche come migliorare la produzione all’origine, presso l’azienda fornitrice.

Qualora si fosse interessati alla consulenza per la progettazione, è possibile richiedere al nostro team di esperti. Disponiamo infatti di un servizio consulenziale di progettazione estremamente professionale in grado di venire incontro a qualsiasi richiesta.

Qualora avessi qualsiasi dubbio sulla possibile realizzazione del tuo progetto, o semplicemente di una tua idea, non esitare, contattaci QUI.
Mauro e Maurizio | Rofice Srl | Laser per Passione
Share